Marvel Universe: novità per Hawkeye e Black Widow?

Il regista Neil Marshall vorrebbe girare un film sulla letale Vendicatrice, mentre l'arciere infallibile potrebbe far parte del cast del terzo Captain America.

Jeremy Renner è Occhio di Falco in una scena di The Avengers

Bene bene cari concittadini del Marvel Universe, ci sono buone notizie per quanto riguarda due dei nostri beniamini, i due eroi "non super" che però hanno conquistato il cuore del pubblico: l'impareggiabile Hawkeye e la micidiale Black Widow, rispettivamente interpretati da Jeremy Renner e Scarlett Johansson. Partiamo dal nostro arciere, che abbiamo conosciuto per la prima volta in una breve scena di Thor: Barton è comparso nuovamente in The Avengers anche se purtroppo ha potuto raggiungere il team soltanto nel combattimento finale visto che per quasi tutto il film si trova sotto l'influenza di Loki. La sua presenza è stata confermata anche per il secondo capitolo dedicato ai Vendicatori, Avengers: Age of Ultron, ma forse c'è la possibilità che rivedremo Clint anche nel 2016 con il terzo Captain America. Durante un'intervista a Collider.com, Renner ha detto "ci sono dei rumor sul terzo Cap, non so cosa succederà... devo trovare il tempo! Sto cercando di starmene un po' a casa non non ci riesco proprio!" ha commentato scherzando l'attore.

Interrogati in merito Anthony e Joe Russo, registi per Captain America 3, hanno risposto "purtroppo non possiamo commentare, è un argomento troppo vicino a quella che potrebbe essere la trama del film. Ci sono alcuni personaggi che sono molto vicini a Cap o con cui lui ha dei legami molto forti e sarebbe logico per noi introdurli in questo film. Questo è tutto quello che possiamo dire in merito". Ma la domanda è: stiamo parlando dei personaggi dell'universo cinematografico o dei comics? Se optiamo per la prima ipotesi, tra Steve e Clint non c'è mai stato questo grande legame sullo schermo, certo entrambi hanno lavorato per lo S.H.I.E.L.D., ma dopo gli eventi del secondo film c'è da chiedersi che direzione prenderà la trama.

Scarlett Johansson è Natasha Romanoff (e a volte la Vedova Nera) in una scena di The Avengers - I vendicatori

Veniamo invece alla rossa Vedova Nera, alias Natasha Romanoff. Al momento la bella Scarlett è impegnata con la sua maternità e dubitiamo che abbia il tempo di dedicarsi a un nuovo progetto cinematografico, anche se il pubblico sta richiedendo a gran voce un film dedicato a Black Widow sin da quando gli Avengers hanno battagliato contro gli alieni di New York, un desiderio che non ha fatto che solidificarsi dopo Captain America: The Winter Soldier. In realtà sia Kevin Feige della Marvel che Nicole Perlman, autrice della sceneggiatura di Guardiani della Galassia, hanno confermato che il progetto c'è, bisogna solo trovare il tempo per metterlo in atto (coordinare numerosi franchise linkati tra di loro non è un'impresa facile).

Quando gli Studios troveranno finalmente il momento giusto non dovranno preoccuparsi di andare a caccia di un regista visto che Neil Marshall ( timoniere del cult horror The Descent - Discesa nelle tenebre e di due episodi/ fenomeno de Il trono di spade, L'assedio e Il coraggio di pochi) si è già offerto volontario e con grande entusiasmo "vorrei girare un film epico con una protagonista femminile di grande impatto, che sia o meno una supereroina. Mi piacerebbe tantissimo fare un film su Black Widow" ha detto il regista durante un'intervista a Vanity Fair. "Trovo che il personaggio di Natasha sia perferto, molto interessante, il fatto che non abbia superpoteri ma un incredibile set di abilità, il mondo da cui proviene, un'ex assassina del KGB... trovo tutto questo molto affascinante". Marshall ha continuato dicendo che la mancanza di superpoteri non sarebbe un problema, anzi: "non riesco ad identificarmi con i supereroi perché quasi mai rischiano di morire e se muoiono vengono resuscitati in un modo o nell'altro". Noi non possiamo che aspettare pazientemente che gli Studios si decidano a creare un film degno di questo fantastico personaggio e sperare che Scarlett non sarà troppo impegnata in altri progetti quando il momento verrà. Se verrà.

Marvel Universe: novità per Hawkeye e Black Widow?
Privacy Policy