Captain America: Civil War

2016, Azione

Marvel - con l'arrivo di Thanos un villain davvero convincente?

Gli sceneggiatori della Civil War e della Infinity War promettono l'arrivo di un villain all'altezza della situazione!

Ogni comic movie Marvel è un successo. A confronto delle polemiche che circondano l'espansione del DC Universe, i Marvel Studios riescono a conquistare critica e pubblico con le loro scelte creative. C'è solo un difetto che è sempre stato rimproverato allo studio: la mancanza di villain all'altezza della situazione. Adesso però le cose starebbero per cambiare.

Gli sceneggiatori di Avengers: Infinity War Stephen McFeely e Christopher Markus anticipano i piani per il futuro promettendo l'arrivo di un villain ben più stimolante delle figure bidimensionali comparse finora nel MCU (ad eccezione di Loki che però è un caso particolare).

"La Fase Uno e la Fase Due comprendevano per lo più storie delle origini. Perciò i villain erano abbastanza simili. Quando non si tratta più di una storia delle origini, la libertà creativa è maggiore e permette di creare villain più stimolanti. Siamo sensibili a questo problema, ma non era la storia di Robert Redford, era Captain America: The Winter Soldier. Non era il viaggio di Red Skull, ma era quello di un ragazzino gracile che si trasforma in un eroe americano e combatte per il suo paese."

Adesso che la maggior parte delle storie delle origini dei personaggi sono state raccontare, la Infinity War sta per entrare nel vivo grazie alla presenza del più temibile villain: "In 120 minuti è difficile approfondire il tema, ma Thanos cambierà le cose. Ci piacciono le serie Marvel Netflix perché il tempo per entrare in sintonia con i villain è maggiore. Nel nostro caso si parla di minuti. Ne abbiamo 120, mentre Jessica Jones ne aveva a disposizione molti di più. Ma noi faremo il possibile mescolando ingredienti noti per creare qualcosa di nuovo. Captain America: The Winter Soldier deve molto a Ed Brubaker, ma non è perfettamente aderente alla sua versione. Captain America: Civil War deve molto a Mark Millar, ma non è perfettamente aderente alla sua versione. Noi faremo lo stesso con Thanos e il suo Guanto dell'Infinito."

Marvel - con l'arrivo di Thanos un villain...
Civil War, gli Avengers si "scontrano" a Londra
Captain America: Civil War - Gli amici non tradiscono. E nemmeno la Marvel
Privacy Policy