Top Dog

2014

Martin Kemp: dagli Spandau Ballet alla macchina da presa

Il musicista e attore inglese si prepara a dirigere l'adattamento del romanzo di culto di Dougie Brimson.

Negli anni '80 faceva impazzire le ragazzine di tutto il mondo calcando le scene con gli Spandau Ballet. Parallelamente Martin Kemp ha sviluppato una lunga carriera di attore che lo ha portato, nel 2010, a scrivere e dirigere la sua opera prima, un horror intitolato Stalker che ha vinto il premio per il miglior film e per la miglior regia ai British Horror film awards. Dopo la prova generale, ora la star inglese fa sul serio. Kemp si prepara a dirigere Top Dog, crime drama ispirato al romanzo di culto di Dougie Brimson. Il film sarà prodotto da Jonathan Sothcott, già produttore di Stalker, con la sua Richwater Films.

Leo Gregory si calerà nei panni del villain di Londra Billy Evans, criminale costretto a incrociale il proprio cammino con quello di una gang ancor più pericolosa. Le riprese del film prenderanno il via a novembre. Riguardo al progetto, Martin Kemp ha dichiarato: "Sono eccitato all'idea di dirigere Top Dog. Non vedo l'ora di mettermi dietro la macchina da presa. Talvolta nella vita accade qualcosa di molto speciale e questa è proprio quell'occasione".

martin kemp

Martin Kemp: dagli Spandau Ballet alla macchina...
Privacy Policy