Mark Wahlberg porta Shooter in tv

La star torna a rivisitare il ruolo del vetrano del Vietnam rivestito nel 2007 per una nuova serie tv in arrivo prossimamente su TNT.

Nel 2007 la star Mark Wahlberg ha recitato nell'action thriller Shooter, diretto da Antoine Fuqua. Il film, basato sul primo di una serie di romanzi firmati da Stephen Hunter, era stato concepito come incipit di un possibile franchise incentrato sul personaggio di Bob Lee Swagger, interpretato da Wahlberg, ma il progetto non ha mai avuto seguito. Almeno fino a oggi.

Mark Wahlberg in una scena del film Shooter

Mark Wahlberg ha infatti preso in mano la situazione e starebbe sviluppando una versione televisiva dell'adattamento sviluppata in sinergia con TNT, col produttore Stephen Levinson e con lo sceneggiatore John Hlavin. Nei romanzi Swagger è un veterano del Vietnam, responsabile di aver ucciso almeno 400 soldati, ma tormentato dalla morte del suo compagno di squadra Donny Fenn. Il primo romanzo, Una pallottola per il Presidente (in originale Point Of Impact), lo vede al servizio di un'organizzazione segreta per proteggere il Presidente USA. Durante la missione riuscirà a sventare un intricato piano di attentato.

Al momento non sappiamo quando il pilot della nuova serie in arrivo sarà pronto, ma prevediamo che Wahlberg e Levinson si metteranno in moto nel corso della season finale di Boardwalk Empire - L'impero del crimine.

Mark Wahlberg porta Shooter in tv
Privacy Policy