Mark Salling accusato di possesso di materiale pedopornografico


L'attore è stato arrestato nella giornata di oggi a Los Angeles dopo che la sua abitazione è stata perquisita dalla polizia.

Mark Salling accusato di possesso di materiale...

Mark Salling, tra i protagonisti della serie Glee, è stato arrestato oggi mentre si trovava a Los Angeles con l'accusa di essere in possesso di materiali pedopornografici e, secondo quanto riporta Crime Watch Daily, sta venendo trasportato in prigione.
Alcune fonti hanno dichiarato che il fermo è avvenuto dopo un mandato di perquisizione della residenza dell'attore diramato dalla Task Force della polizia di Los Angeles che si occupa di crimini con vittime minorenni, compiuti utilizzando internet.

Salling, già nel 2013, aveva avuto dei guai con la giustizia dopo essere stato accusato di aver commesso un'aggressione sessuale ai danni di Roxanne Gorzela, evento risalente nel 2010. Mark aveva negato le accuse e aveva poi a sua volta querelato la donna, raggiungendo con lei un accordo. Un giudice aveva inoltre ordinato alla star di Glee di pagare a Roxanne circa 2.7 milioni di dollari per i danni.

Mark Salling allontanato da Glee?
Matthew Morrison critica Glee: "E' stato in declino per anni"
Privacy Policy