Foxcatcher - Una storia americana

2014, Drammatico

Mark Ruffalo in Foxcatcher

Toccherà all'intenso attore il ruolo del campione di wrestling David Schultz, freddato nel 1996 dall'amico e mentore John du Pont.

La star di The Avengers Mark Ruffalo si prepara ad affiancare i colleghi Steve Carell e Channing Tatum nel drammatico biopic Foxcatcher, diretto da Bennett Miller. Il film ricostruisce l'omicidio del campione olimpico di wrestling David Schultz commesso nel 1996 dall'amico John du Pont, miliardario schizofrenico con la passione per lo sport. La sceneggiatura, firmata da E. Max Frye e Dan Futterman (già autore di Truman Capote - A sangue freddo), ricostruisce la personalità controversa di John du Pont, la sua passione per lo sport che lo spinse a costruire una palestra per il wrestling chiamata Team Foxcatcher nella sua immensa proprietà in Pennsylvania dove, nel 1996, assassinò a colpi di pistola l'amico wrestler David Schultz, medaglia d'oro olimpica. Schultz e du Pont furono a lungo legati e la polizia non riuscì mai a determinare il movente del crimine, consumatosi sotto gli occhi della moglie di Schultz e del capo della sicurezza della tenuta di du Pont. Dopo aver sparato, il milionario si chiuse nella sua magione per due giorni negoziando la resa con la polizia al telefono. Le autorità riuscirono a catturare du Point solo quando l'uomo uscì per sistemare il riscaldamento. A quanto pare Mark Ruffalo si calerà nei panni di David Schultz, Carell in quelli del ricco du Pont e Tatum interpreterà il fratello minore di Schultz, Mark. Le riprese prenderanno il via a ottobre.

A breve Mark Ruffalo irromperà sui nostri schermi nei panni dello scienziato Bruce Banner e del gigante verde e furente, suo alter ego, Hulk nel superomistico The Avengers, blockbuster targato Marvel.

Mark Ruffalo in Foxcatcher
Privacy Policy