Mark Millar sui sequel di Wanted

L'autore della graphic novel alla quale si ispira il film di Bekmambetov ha rivelato di essere stato contattato dal produttore Marc Platt, che gli ha espresso l'intenzione di dare il via ad un franchise.

Lo strepitoso successo di Wanted - scegli il tuo destino, l'action thriller diretto da Timur Bekmambetov e interpretato da Angelina Jolie, James McAvoy, Morgan Freeman e Terence Stamp, ha dato immediatamente il via alle trattative per un sequel, che è stato già annunciato a metà luglio. In quell'occasione era stato detto inoltre che il produttore del film, Marc Platt, aveva già affidato al team creativo il difficile compito di proseguire la storia iniziata nel primo film, che era stata conclusa senza lasciare molte opportunità di riprenderla per eventuali sequel che non erano stati previsti.

Mark Millar, l'autore della graphic-novel alla quale Wanted è liberamente ispirato, ha rivelato che subito dopo la premiere del film è stato contattato da Platt che gli ha espresso la volontà di dare vita ad un franchise e gli ha chiesto di collaborare alla stesura del soggetto: "Mi è stato affidato il compito di fornire loro un'idea di partenza per la sceneggiatura" - ha detto Millar - "sulla quale loro costruiranno la storia dei prossimi film".
Millar ha proseguito sostenendo che probabilmente saranno prese in considerazione alcune situazioni del terzo e del quarto capitolo della graphic novel che non sono state incluse nel primo film.

Per quanto riguarda il cast dei prossimi episodi di Wanted, è previsto il ritorno del personaggi interpretati da Terence Stamp e James McAvoy, che avrebbe già firmato per partecipare a due sequel.

Mark Millar sui sequel di Wanted
Privacy Policy