Maria Bello e i nuovi progetti HBO

L'attrice americana sarà una madre costretta a intraprendere una carriera criminale in una nuova serie HBO. Il network americano inoltre, è al lavoro su altri nuovi progetti seriali.

Dopo averla vista nel terzo capitolo de La mummia, La tomba dell'imperatore dragone, che è uscito nelle nostre sale a settembre, Maria Bello sarà protagonista di una nuova serie televisiva targata HBO e ideata da Gary Lennon, autore di The Shield. La bella attrice americana, che da poco ha concluso le riprese del dramma The Private Lives of Pippa Lee, di Rebecca Miller, sarà anche produttrice esecutiva del progetto insieme a Lennon, Gavin Polone e John Carrabino. Nella serie, che per il momento non ha ancora un titolo, la Bello sarà una madre che dopo l'omicidio di suo marito, trovandosi in difficoltà economiche, è costretta a intraprendere una carriera criminale nella quale coinvolgerà anche i suoi tre figli, come scagnozzi.

Tra i prossimi progetti HBO inoltre, già annunciati nei giorni scorsi, figurano le serie comiche How to Make It in America, Bored to Death e Hung, oltre al dramma Cocaine Cowboys.
How to Make it in America vede protagonisti due giovani prostituti e la loro vita a New York, Hung invece sarà interpretato da Thomas Jane nel ruolo di un allenatore sportivo che si prostituisce per incrementare le proprie entrate. Bored to Death invece è incentrato sulle indagini di uno scrittore alcolizzato che si improvvisa detective privato, mentre Cocaine Cowboys è ispirato all'omonimo documentario diretto da Billy Corben nel 2006.

Maria Bello e i nuovi progetti HBO
Privacy Policy