Marco Amenta presidente di JEFF06

Il regista presenterà il suo 'Il fantasma di Corleone' e presiederà la giuria del festival pugliese

Sarà il regista Marco Amenta il presidente della Giuria dello Jonio Educational Film Festival - JEFF.06, che ha preso il via ieri sera, 27 luglio alle ore 19,30, a Taranto con l'inaugurazione della sezione Campus>Lezioni di Cinema.

Il regista de Il fantasma di Corleone presenterà il suo docufilm e coordinerà il lavoro da giurati degli universitari.
JEFF si svolgerà in Puglia sino all'1 agosto 2006 e si caratterizza per avere 200 studenti universitari nella Giuria Ufficiale, provenienti da oltre 45 atenei.

Marco Amenta nasce a Palermo l'11 agosto 1970 e inizia a lavorare come foto-giornalista per "Il Giornale di Sicilia" e per alcuni settimanali nazionali. Professione che continua per l'agenzia Gamma e per diversi settimanali francesi, una volta trasferitosi a Parigi. Dopo la Laurea in Cinematografia all'Università "Paris 8" realizza, come regista o direttore di fotografia, diversi cortometraggi in pellicola. Il reportage realizzato durante la guerra in ex-Jugoslavia Born in Bosnia per la Tv francese viene presentato al festival "Palermofestival"; il documentario Lettre de Cuba è vincitore del Premio francese "Rouletabille" per giovani registi. Nel 1995 crea la società francese Odissea, con la quale dirige e co-produce il film Diario di una siciliana ribelle, vincitore di 21 premi internazionali e trasmesso in 30 paesi.
Con Ugo Pirro e Sergio Donati ha scritto la sceneggiatura di C'era una volta in Sicilia che dirigerà prossimamente; ha scritto e diretto la docu-fiction Il fantasma di Corleone, in coproduzione con la tv francese Arte. È fondatore della società EUROFILM con la quale sta preparando lungometraggi e documentari.

Marco Amenta presidente di JEFF06

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy