Mamoru Oshii e le ragazze d'assalto

Il maestro dell'anime Mamoru Oshii torna al live action. Il regista dirigerà un'epico sci-fi thriller intitolato Assault Girls. Tra le protagoniste Rinko Kikuchi.

Il celebre autore di anime Mamoru Oshii, dopo averci regalato capolavori come Ghost in the Shell e divertentissime serie tv come Lamù la ragazza dello spazio, ha annuciato che, dopo otto anni, tornerà a girare un film live-action. La pellicola, intitolata Assault Girls, vedrà nel cast l'attrice nominata all'Oscar per Babel Rinko Kikuchi, Meisa Kuroki e Hinako Saeki che interpreteranno tre cacciatrici che vagano nel deserto di un mondo post-apocalittico. Le loro prede, chiamate balene di sabbia, sono enormi e ferocissime bestie mutanti.

L'ultima pellicola live-action diretta dal mestro Oshii nel 2001 è stato l'epico sci-fi Avalon. Lo scorso anno il celebre autore di anime ha diretto il lungometraggio animato sci-fi The Sky Crawlers, presentato in concorso alla scorsa Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. L'uscita giapponese di Assault Girls è prevista per il 19 dicembre 2009.

Attualmente l'attrice Rinko Kikuchi è impegnata nelle riprese dell'adattamento di uno dei più popolari romanzi della letteratura giapponese, il romanzo di formazione Norwegian Wood, firmato da Haruki Murakami, che verrà tradotto sullo schermo da Anh Hung Tran.

Mamoru Oshii e le ragazze d'assalto
Privacy Policy