Mamme single, blogger, avvocati corrotti e serial killer per la Fox

Il network ha sta facendo incetta di pilot a partire dalle commedie Living Loaded e Ben Fox is May Manny per arrivare al progetto drammatico di Kevin Williamson e al legal drama Guilty.

Per gli upfronts di Maggio ci vuole ancora un po' di tempo, ma è già partita la gara d'appalto per i pilot; la Fox continua a riempire il carniere con quattro nuovi progetti: Living Loaded, Guilty, Ben Fox is My Manny e un progetto ancora senza titolo di Kevin Williamson. Partiamo dalle comedy; Living Loaded si basa sul libro omonimo firmato da Dan Dunn. Segue le avventure di un blogger che si ritrova a fare da presentatore in un programma radiofonico. La sceneggiatura arriva dal produttore esecutivo Rob Rosell e dall'ideatore e interprete di C'è sempre il sole a Philadelphia Rob McElhenney. Dunn salirà a bordo del team come consulente. Oltre alla sopracitata commedia e alla già veterana Sunny in Philadelphia, McElhenney e Rosell stanno producendo insieme una serie animata per la FX. Completamente diversa la trama di Ben Fox is My Manny, che si orienterà verso un pubblico differente, centrando la sua trama intorno alle vicende di una madre single che chiede aiuto a suo fratello per crescere il nuovo arrivato in famiglia. L'autrice dello script, Dana Fox ha strizzato l'occhio alla vita reale visto che suo fratello si chiama di fatto Ben ed è stato l'ispirazione per il personaggio protagonista della serie.

Per quanto riguarda il fronte drammatico abbiamo il progetto ancora senza titolo di Kevin Williamson che riguarda un terrificante serial killer che usa la tecnologia e i media per creare una sorta di culto con dei proseliti, anch'essi votati all'omicidio. Ci sarà ovviamente un rappresentante della giustizia, in questo caso un agente dell'FBI, che cercherà di catturare il mostro e i suoi adepti prima che faccia troppe vittime. Williamson, già autore delle sceneggiature del primo e ultimo capitolo di Scream, si occuperà anche della produzione esecutiva. Infine abbiamo Guilt che punta lo sguardo su un brillante avvocato dai metodi decisamente poco ortodossi, che dopo essere stato ingiustamente accusato e dopo essere stato espulso dall'ordine, decide di usare i suoi metodi per risolvere i casi da cui è stato allontanato e allo stesso tempo scovare i responsabili che l'hanno incastrato e portare a termine la sua vendetta. Il pilot arriva da Greg Berlanti e Marc Guggenheim e sarà prodotto dalla Warner Bros Tv.

Mamme single, blogger, avvocati corrotti e serial...
Privacy Policy