Malin Akerman e Ryan Phillippe contro l'apartheid

La bella star di Watchmen affiancherà Ryan Phillippe nel dramma indie The Bang Bang Club dedicato al Sud Africa nell'era dell'apartheid.

La star di Watchmen, Malin Akerman, e il biondo Ryan Phillippe saranno protagonisti del dramma indie The Bang Bang Club, ambientato in Sud Africa nell'era dell'apartheid.
Il documentarista sudafricano Steven Silver, oltre a dirigere il film, sarà anche autore della sceneggiatura basata su un'autobiografia di Greg Marinovich e Joao Silva.

La Akerman interpreterà una collaboratrice del Bang Bang Club, gruppo formato da quattro fotografi di guerra - Marinovich (Ryan Phillippe), Kevin Carter (Taylor Kitsch), Ken Oosterbroek e Silva - le cui fotografie riuscirono a immortalare gli scontri violentissimi che insanguinarono le strade del Sud Africa nell'ultimo periodo del potere bianco. Le riprese del film prenderanno il via il mese prossimo a Johannesburg.

Malin Akerman e Ryan Phillippe contro l'apartheid
Privacy Policy