Maggie Grace e David Morse star nel progetto TV di John Cusack

La figlia cinematografica di Liam Neeson e il detective Tritter di Dr. House s'immergono nel mondo di Wall Street per il nuovo pilot della CBS

Wall Street non sembra mai passare di moda al cinema come in televisione. Non stupisce, quindi che Maggie Grace, meglio conosciuta per essere stata la "figlia" di Liam Neeson nei due capitoli di Taken (Io vi troverò), ora si prepari ad entrare nel vorticoso mondo della finanza di cui è produttore esecutivo l'attore John Cusack. Il pilot della nuova creatura voluta dalla CBS non ha ancora un titolo ma sappiamo per certo che il progetto sarà incentrato intorno al personaggio di Jackson, interpretato da Charlie Cox, un intelligente e sofisticato trader che si occupa di fondi speculativi. La Grace, invece, vestirà i panni di una consulente legale appena assunta, ambiziosa ma dotata di buon senso e di una coscienza.

A completare la squadra, almeno per ora, si sono aggiunti anche i nomi di David Morse (Dr House) e di Sophie Okonedo. Il primo proverà il brivido di calarsi nel ruolo di Conklin, un vero e proprio genio nella speculazione dei fondi sempre impegnato a progettare la prossima mossa per consolidare potere e ricchezza personali. La Okonedo, invece, si schiererà con la giustizia interpretando Bryce, un procuratore generale a capo di una task force per indagare sugli affari sporchi di Wall Street. Il pilot, scritto da Taylor Elmore e Benjamin Cavell, verrà girato dal danese Niels Arden Oplev, che ha firmato Uomini che odiano le donne, primo capitolo cinematografico della Trilogia Millennium.

Maggie Grace e David Morse star nel progetto TV...
Privacy Policy