Madagascar 3: ricercati in Europa - Intervista esclusiva

Jessica Chastain e Martin Short sono stati chiamati a imparare l'accento italiano per doppiare i loro personaggi nella saga DreamWorks. Le due star ci raccontano l'esperienza in un'intervista esclusiva offerta da Movieplayer.it.

Tra amici di vecchia data e nuuovi arrivi il cast vocale di Madagascar 3: ricercati in Europa si è andato a ricomporre per portare sul grande schermo il terzo capitolo delle avventure dei simpatici animali dello zoo di New York che se ne vanno a zonzo per il mondo. Stavolta il leone Alex, la zebra Marty, l'ippopotamo Gloria e la giraffa Melman, nel tentativo di fare ritorno a casa, approdano direttamente in Europa. Dapprima gli eroici animali tenteranno di fare ritorno a New York unendosi a un circo itinerante, ma avranno i loro problemi da risolvere, compreso l'incontro col folle re dei pinguini Julien. In Europa, si sa, le distrazioni sono tante così li vedremo impegnati con il gioco d'azzardo a Monte Carlo, con una puntatina a Londra, con un tour sulle Alpi Svizzere e perfino a Roma.

Curiosamente, tra i nuovi personaggi immaginati dai creativi della DreamWorks Animation, ve ne sono due nuovi di zecca che, nella versione originale, avranno un curioso accento italiano. Si tratta del giaguaro Gia e del leone marino Stefano. A doppiarli troviamo la bellissima Jessica Chastain e il brillante Martin Short. Nell'intervista esclusiva che Movieplayer.it vi offre quest'oggi la Chastain e Short ci parlano della personalità dei propri personaggi e della difficoltà di apprendere l'accento italiano. Seguite il racconto dei nostri amici, che potete trovare più sotto, grazie a Movieplayer.it.

Intervista Jessica Chastain e Martin Short - Madagascar 3: ricercati in Europa

Madagascar 3: ricercati in Europa - Intervista...
Privacy Policy