Mad Max: Fury Road

2015, Fantascienza

Mad Max: Fury Road, Mel Gibson commenta il film di George Miller

In un'intervista a Collider, l'attore e regista americano dice la sua sul film, sul montaggio di George Miller e parla del suo ultimo lavoro, Hacksaw Ridge, in uscita nei cinema statunitensi.

Cristiano Ogrisi

Due estati fa, alla sua uscita in sala, Mad Max: Fury Road ha letteralmente conquistato pubblico e critica. Nell'unico film d'azione nominato come Miglior Film agli Academy Awards del 2016,George Miller ha riunito un cast stellare tra cui Tom Hardy e Charlize Theron. Ma il film sarà piaciuto all'originale Max Rockatansky, ovvero Mel Gibson? Gibson ha interpretato il ruolo del primo Max nella versione del 1979, Interceptor, riprendendolo per i sequel Interceptor, il guerriero della strada e Mad Max oltre la sfera del tuono, tutti diretti da George Miller. Far ripartire la saga senza il protagonista originale ha fatto chiedere a molti quale fosse il suo pensiero. Dopo qualche tempo, l'attore ha detto la sua a riguardo:

venezia 2016: uno scatto di Mel Gibson sul red carpet di Hacksaw Ridge

"Visivamente è spettacolare. Una follia, ma questo è George. Uno scienziato, è l'Einstein del montaggio, sa prendere i pezzi necessari per creare una sequenza d'azione davvero coinvolgente."

Mad Max: Fury Road ha molta azione e spettacolo, ma è un film che vive e respira grazie al montaggio. Non succede poi molto nelle scene di azione, i personaggi sono così tanti da rendere facilmente la scena caotica. Fury Road brilla nella sua abilità di guidare lo spettatore senza fargli girare la testa tramite tagli precisi.

Leggi anche: Mad Max: Fury Road, il video senza effetti speciali conquista i fan

Tornato finalmente nel ruolo del regista dopo una pausa di dieci anni, Mel Gibson ha parlato con Collider del suo prossimo film, Hacksaw Ridge.

Protagonista Andrew Garfield, il film segue un medico che rifiutò di portare con sé le armi durante la Seconda Guerra Mondiale e arrivò a vincere una medaglia all'onore per le numerose vite salvate sul campo di battaglia. Intorno al film, presentato fuori concorso all'ultima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, molti commenti discordanti riguardano la violenza estrema di alcuni momenti della pellicola.

Hacksaw Ridge è in uscita nei cinema americani il 4 Novembre. Eagle Pictures si occuperà della distribuzione italiana.

Mad Max: Fury Road, Mel Gibson commenta il film...
Mel Gibson commenta il suo arresto del 2006: "Non sono mai stato razzista"
Mel Gibson spara a zero su Batman v Superman e i cinecomics
Privacy Policy