Macaulay Culkin torna nel primo ruolo da adulto

Macaulay Culkin è tornato: nove anni dopo il suo ultimo film e a quattordici anni dal travolgente successo di 'Mamma, ho perso l'aereo', l'ex bambino prodigio del cinema americano torna con 'Party Monster'.

Patrizio Marino

Macaulay Culkin, il pestifero bambino di Mamma, ho perso l'aereo, torna dopo nove anni a rivestire un ruolo da protagonista. L'ultima apparizone cinematografica del giovane attore risale infatti al film Pagemaster - L'avventura meravigliosa girato nel 1994.
Il film, Party Monster è tratto dal libro di James St. James, Disco Bloodbath, ed è il seguito ideale del'omonimo documentario, girato dagli stessi registi, ovvero Fenton Bailey e Randy Barbato.
Il film à la storia vera di Michael Alig, (interpretato da Culkin), spregiudicato organizzatore di party, drogato, alcolizzato, e del suo amico James St. James (Seth Green). I due amici del Midwest conoscono il successo come organizzatori di party a New York, finché Alig non viene coinvolto nell'omicidio del suo spacciatore Ange (Wilson Cruz).
Nel cast del film figura anche Chloe Sevigny (Boys Don't Cry), mentre nel ruolo di Christina ci sarà la rock star Marilyn Manson.

Macaulay Culkin torna nel primo ruolo da adulto
Privacy Policy