Minority Report

2015 - 2016

Lucifer e Minority Report: Fox approva le due nuove serie

I due show, ispirati al fumetto Vertigo e alla pellicola sci-fi interpretata da Tom Cruise, animeranno la nuova stagione televisiva.

Proseguono rinnovi e bocciature legati alla nuova stagione televisiva americana. Oggi Fox ha annunciato la messa in produzione di una manciata di nuove serie. Tra queste spiccano Lucifer e il preannunciato Minority Report.

Lucifer, ispirato al personaggio dei fumetti della Vertigo, vede protagonista Lucifer (Tom Ellis), annoiato Signore dell'inferno che decide di abbandonare il proprio trono per trasferirsi nella scintillante Los Angeles, dove aiuterà la polizia a punire i criminali. Lo show prodotto da Jerry Bruckheimer TV e Warner Bros TV vede nel cast Lesley-Ann Brandt nei panni di Maze, migliore amica di Lucifer, feroce demone nascosto nel corpo di una bellissima giovane donna, e D.B. Woodside nel ruolo di Amenadiel, un angelo inviato a Los Angeles per convincere Lucifer a fare ritorno all'inferno. Con loro Rachael Harris sarà Linda, terapista che incontra il signore dell'inferno mentre collabora con la detective Chloe Dancer (Lauren German) per risolvere un caso; in seguito Lucifer chiederà alla donna un aiuto professionale.

Minority Report è stato ideato come un sequel del lungometraggio con protagonista Tom Cruise ed è ambientato dieci anni dopo la fine della sezione Pre-Crimine. Uno dei Precog cerca di condurre una vita normale, ma viene perseguitato dalle visioni del futuro. L'incontro con Lara Vega, detective tormentata dal proprio passato, potrebbe però dare un significato al suo dono. Nel cast Meagan Good, Stark Sands e Laura Regan.

Minority Report: Meagan Good e Star Sands nella prima immagine promozionale
Lucifer e Minority Report: Fox approva le due...
Lucifer: Lesley-Ann Brandt sarà un demone!
Minority Report: Meagan Good nel pilot Fox
Privacy Policy