Luca Laurenti è gay, ma solo per Pieraccioni

L'attore è stato considerato per un ruolo nella prossima commedia natalizia di Pieraccioni, che non ha ancora un titolo. Accanto a lui, nel ruolo del suo compagno, potrebbe esserci Massimo Ceccherini.

Evidentemente tutti i baci dati a Paolo Bonolis tra una canzone e l'altra, durante l'ultimo Festival di Sanremo erano delle "prove tecniche" per Luca Laurenti, che stando a quanto anticipato dai media interpreterà il ruolo di un omosessuale nella prossima commedia natalizia di Leonardo Pieraccioni. Accanto a Laurenti, nel cast di questo film - che non ha ancora un titolo e sfiderà al box-office il consueto cinepanettone targato Filmauro, Natale a Beverly Hills - potrebbero esserci Massimo Ceccherini nel ruolo del suo compagno e un'attrice sui 35 anni che non è stata ancora scritturata e che vestirà i panni della ex-moglie di Pieraccioni, madre di una ragazzina quattordicenne. Sembra che per questo ruolo l'attore e regista toscano aveva pensato a Luisa Ranieri, che tuttavia non era disponibile.

L'unica apparizione cinematografica di Laurenti, risale a dieci anni fa con un ruolo nel film a episodi I fobici, diretto da Giancarlo Scarchilli. Più consistente invece la sua carriera televisiva, iniziata negli anni '90 accanto a Gianni Ippoliti e proseguita poi al fianco di Paolo Bonolis in numerosi show televisivi di successo. Laurenti è stato anche protagonista della sitcom Don Luca, oltre che conduttore di alcuni programmi radiofonici.

Luca Laurenti è gay, ma solo per Pieraccioni
Privacy Policy