Luca Guadagnino dirige Felicity Jones in un film ispirato al balletto Il Lago dei Cigni

La storia diretta da Guadagnino si ispirerà alla tragica fiaba di Odette, costretta da una maledizione ad assumere la forma di cigno.

L'inglese Felicity Jones, interprete di Rogue One: A Star Wars Story, reciterà in Swan Lake (titolo provvisorio), pellicola ispirata al celebre balletto Il Lago dei Cigni. A dirigere il film sarà il regista italiano Luca Guadagnino che utilizzerà una sceneggiatura di Kristina Lauren Anderson. Il film, prodotto da Mandeville Films, non parlerà di danza, ma si concentrerà sulla storia narrata nel balletto.

Leggi anche: Rogue One: 5 cose che potreste non aver notato sullo spinoff di Star Wars

Il Lago dei Cigni è stato creato da Pyotr Ilyich Tchaikovsky nel 1875-1876. Il balletto ha avuto la sua premiere nel 1877 al Teatro Bolshoi di Mosca. Al centro della storia troviamo Odette, una giovane donna trasformata in cigno da un malvagio stregone. La maledizione può essere infranta solo se qualcuno che non ha mai amato finora giurerà di amare Odette per sempre. Il Principe Siegfried la vede e giura di uccidere lo stregone che però non può morire, altrimenti la maledizione non sarà mai infranta. La figlia dello stregone, Odile (interpretata dalla stessa ballerina), viene portata al castello e Siegfried le chiede la mano pensando che sia Odette. Per la coppia non ci sarà un lieto fine, come mostrato nella scena del Lago dei Cigni ne Il cigno nero di Darren Aronofsky.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV.

Luca Guadagnino dirige Felicity Jones in un film...

Mostra i vecchi commenti

Felicity Jones racconta di quando ha "quasi ammazzato" Tom Hanks in Italia
Rogue One, faccia a faccia con Felicity Jones: "Jyn, la mia eroina solitaria"
Privacy Policy