Lost

2004 - 2010

Lost: il finale originario è stato cambiato per colpa di Star Wars

I costi produttivi elevati e il confronto con 'La vendetta dei Sith' hanno spinto Carlton Cuse e Damon Lindelof a cambiare il finale dello show.

Lost: il cast della serie ABC in un'immagine promozionale

Il finale della serie di culto Lost ha lasciato perplessi molti spettatori. Dopo sei stagioni la serie si è conclusa in maniera enigmatica lasciando campo libero all'interpretazione. Adesso apprendiamo che il finale originale prevedeva un costoso diversivo. Negli ultimi episodi dello show avrebbe, infatti, dovuto fare la sua comparsa sull'isola un vulcano, ma i costi di realizzazione troppo elevati hanno spinto i produttori ad accantonare l'idea.

Accenni alla presenza di un vulcano spento sull'isola erano stati fatti già nella terza stagione, visto che lo showrunner Carlton Cuse pensava di sfruttare la presenza di alcuni paesaggi vulcanici delle Hawaii più avanti nel corso della stagione. Nell'episodio Across the Sea Jacob avrebbe dovuto gettare il fratello nel vulcano, generando così il Mostro del Fumo, mentre nel finale della serie Jack e l'Uomo in nero si sarebbero dovuti scontrare sotto il vulcano in eruzione.

Leggi anche:

"La premessa sviluppata nel tempo vedeva il vulcano come un luogo misterioso che dà vita al Mostro di Fumo. Per la stagione 6 gli sceneggiatori avevano pensato all'isola come a un luogo pieno di elementi malefici e oscuri che avrebbero privato la vita di bellezza e significato. La questione era 'Come realizzare visivamente tutto ciò?' Come si mostra che l'isola è ciò che separa il mondo dall'inferno e dalla dannazione? E la risposta era il vulcano" spiega il co-creatore di Lost Damon Lindelof.

Leggi anche Speciale Lost:

L'idea per il gran finale era pronta, ma poi due fattori sono intervenuti a far cambiare idea agli autori: i soldi e Star Wars. Una buona parte del budget stanziato per la sesta e ultima stagione di Lost è stato usato per costruire il tempo di Dogen e dei suoi seguaci e ABC non aveva intenzione di sostenere i costi di spostamento della troupe in una location vulcanica. Così la battaglia tra Jack e Locke si è spostata sulle colline di Oahu, come ricorda Damon Lindelof.

"L'altra cosa che è successa è che abbiamo pensato a Star Wars ep. III - La vendetta dei Sith e alla battaglia epica tra Anakin Skywalker e Obi-Wan Kenobi nel bel mezzo di un pianeta vulcanico. Sapevamo che qualsiasi cosa avessimo fatto sarebbe apparsa come Topolino a confronto con Star Wars".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Lost: il finale originario è stato cambiato per...
Star Wars e il dilemma morale delle resurrezioni digitali: oltre l'ultimo respiro
Westworld e Lost: 10 somiglianze tra le serie tv di J.J. Abrams
Privacy Policy