Locarno 2012: Focus sul Messico

La finestra sul cinema sudamericano ospitata dalla kermesse svizzera quest'anno si concentra sulla ricca cinematografia messicana.

La Carte Blanche del Festival del film Locarno sarà dedicata quest'anno al Messico. L'iniziativa, inaugurata nel 2011 con la Colombia, si propone di offrire una finestra sui film in fase di post-produzione di un paese, ogni anno diverso, dell'Asia, dell'Africa, dell'America Latina o del Sud-Est Europa. Carte Blanche vanta il sostegno della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

Grazie a un partenariato con Imcine, l'istituzione cinematografica messicana, Carte Blanche presenterà da cinque a otto film in post-produzione, ognuno introdotto dal proprio produttore, ai diversi world sales e programmatori di festival che parteciperanno agli Industry Days. Carte Blanche si svolgerà domenica 5 agosto e al termine della giornata una giuria composta da tre professionisti del settore sarà chiamata a attribuire al miglior film un premio di 10.000 franchi destinato a completare il progetto. Questa iniziativa completa il ventaglio di proposte che il Festival offre specificatamente ai professionisti del settore: compratori (Industry Screenings), produttori (Open Doors) e venditori (Carte Blanche). I film selezionati saranno annunciati nel mese di luglio. La 65. edizione del Festival del film Locarno si terrà dall'1 all'11 agosto 2012.

Locarno 2012: Focus sul Messico

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy