Locarno 2010: Pardo d'onore Swisscom a Jia Zhang-ke

Il regista cinese Jia Zhang-ke sarà uno degli ospiti d'onore della prossima edizione del Festival del film Locarno dove riceverà un Pardo d'onore Swisscom. La cerimonia di consegna del premio avrà luogo giovedì 5 agosto alle 21.30 in Piazza Grande. Jia Zhang-ke è il secondo regista, insieme ad Alain Tanner, a ricevere quest'anno un Pardo d'onore Swisscom.

Nel cartellone del prossimo Festival di Locarno è prevista la proiezione di uno dei capolavori di Jia Zhang-ke, Platform (2000), e il suo ultimo documentario I Wish I Knew (2010), presentato nella sezione "Un certain regard" all'ultimo Festival di Cannes. Venerdì 6 agosto è inoltre prevista al Forum una masterclass con il regista aperta al pubblico. Figura di spicco della 'sesta generazione' di cineasti cinesi, Jia Zhang-ke è nato nel 1970 a Fenyang e si è diplomato alla Beijing Film Academy. Gira i tre primi lungometraggi nella sua provincia d'origine, fuori dai circuiti cinematografici ufficiali: Pickpocket (1997), Platform (2000) e Unknown Pleasures (2002) non trovano distribuzione nelle sale cinesi, ma sono rispettivamente selezionati ai festival di Berlino, Venezia e Cannes. Nel 2004, Jia Zhang-ke ottiene l'autorizzazione da parte delle autorità cinesi di girare il documentario The World ed esce dalla clandestinità. Leone d'oro alla Biennale di Venezia con Still Life (2006), Jia Zhang-ke ha finora firmato nove lungometraggi, di cui tre documentari. Ha prodotto inoltre Plastic City (2008), ultimo film di Yu Lik-wai, suo fedele capo operatore.

Olivier Père, direttore artistico del Festival del film Locarno, ha dichiarato: "È la prima volta che Locarno attribuisce un Pardo d'onore a un giovane regista, che già rientra nei grandi nomi del cinema mondiale. Siamo orgogliosi di rendere omaggio all'immenso talento di JIA Zhang-ke, autore avvincente che, film dopo film, con estremo rigore estetico e un senso innato del tempo e dello spazio, offre uno sguardo unico sui cambiamenti profondi che interessano la Cina odierna".

Il Pardo d'onore del Festival di Locarno è attribuito ogni anno a uno o più maestri del cinema contemporaneo e conta tra i suoi vincitori nomi del calibro di Manoel de Oliveira, Chen Kaige, Ken Loach, Ermanno Olmi, Abbas Kiarostami, Wim Wenders, Aleksandr Sokurov, Hou Hsiao-hsien, Amos Gitai e, nel 2009, William Friedkin. La 63esima edizione del Festival del film Locarno si terrà dal 4 al 14 agosto 2010.

Locarno 2010: Pardo d'onore Swisscom a Jia...

Fonte: comunicato stampa

Privacy Policy