Loach escluso dagli Oscar inglesi

E' stata resa nota la lista delle esclusioni dalla corsa ai BAFTA 2003, i cosiddetti Oscar inglesi: stupisce quella del battagliero regista.

L'elenco ufficiale delle candidature ai BAFTA 2003, i prestigiosi Oscar inglesi, verrà reso noto il 27 gennaio, ma si conoscono già un buon numero di pellicole che non prenderanno parte alla competizione. Tra i film che sono stati scartati dalla lista dei 20 concorrenti per ogni categoria (tra i quali verranno poi selezionati i finalisti), figura l'atteso Sweet Sixteen, diretto da Ken Loach; tra le altre esclusioni troviamo Lontano dal paradiso, A proposito di Schmidt, Il mio grosso grasso matrimonio greco, Confessioni di una mente pericolosa (l'esordio alla regia di George Clooney), e gli inediti Morvern Callar e 24 Hour Party People.
Sono invece presenti nell'elenco delle categorie da cui usciranno le nomination film come Chicago, Gangs of New York, The Hours, Il signore degli anelli - Le due torri, Il pianista, Prova a prendermi, Frida, Piccoli affari sporchi, Magdalene, The Quiet American, Era mio padre e Parla con lei. E ancora, Il ladro di orchidee - Adaptation, La generazione rubata, Y tu mama tambien, La città di Dio - City of God target=_blank>, Harry Potter e la camera dei segreti, 8 Mile e Ubriaco d'amore

Loach escluso dagli Oscar inglesi

Fonte: www.cinematografo.it

Privacy Policy