Lo squalo

1975, Thriller

Lo Squalo e Ritorno al Futuro: esiste la possibilità di reboot?

Qualche ipotesi in vista del sodalizio tra Universal e Dreamworks, anche se per il momento non vi è nulla di certo.

Patrizio Marino

Nel mare di reboot televisivi e cinematografici arrivano anche ipotesi sulla possibilità di remake di due film leggendari, ovvero Lo squalo e Ritorno al futuro. Sulla possibilità di un remake del film di Robert Zemeckis si è già espresso in maniera univoca lo stesso regista, il quale che ha detto che finché lui e Bob Gale saranno in vita non ci sono possibilità di un nuovo Ritorno al Futuro, considerando giustamente offensiva l'idea di rifare un buon film. Ben detto Robert.

Diverso potrebbe essere il discorso per Lo Squalo, soprattutto in vista di un futuro sodalizio tra Universal e Dreamworks. La Universal in passato ha realizzato tre sequel nonostante il rifiuto di Spielberg a partecipare, mentre la Warner Bros sta sviluppando Meg tratto dal libro di Steve Alten, mentre la Sony ha in cantiere In the Deep un altro film sullo stesso tema. Con tutti questi squali in arrivo sugli schermi alla Universal potrebbe venire voglia di rimettere Quinn all'inseguimento del grande Squalo Bianco.

Per il momento, come dicevamo all'inizio sono solo rumors, la certezza è che Spielberg tornerà ad ottobre nei cinema americani ed a dicembre in Italia con Il Ponte delle Spie con protagonista Tom Hanks, nei panni di un avvocato a cui viene assegnato il difficile compito di riportare in patria Francis Gary Powers, pilota dell' aereo-spia Lockheed U-2 abbattuto dai russi.

Lo Squalo e Ritorno al Futuro: esiste la...
Lo Squalo: 15 cose che (forse) non sapete sul film!
Ritorno al futuro: 10 cose che (forse) non sapete sulla trilogia
Privacy Policy