Lo chiamavano Jeeg Robot

2015, Commedia

Lo chiamavano Jeeg Robot: il fumetto con la Gazzetta dello Sport

Lucky Red e La Gazzetta dello Sport presentano il fumetto di "Lo chiamavano Jeeg Robot" - Disponibile con quattro copertine diverse sarà in edicola insieme alla rosea da sabato 20 febbraio.

In attesa che Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti arrivi nelle sale il prossimo 25 febbraio, Lucky Red e La Gazzetta dello Sport presentano il fumetto omonimo basato sul film.

L'operazione, in coerenza con il carattere originale riconosciuto al film dal pubblico e dalla critica della Festa del Cinema di Roma, intende proporre al pubblico di lettori e spettatori un prodotto creativo nuovo, unendo due forme d'arte - film e fumetto - e generando qualcosa di completamente autonomo e parallelo, senza il rischio di spoiler.

Scritto e curato da Roberto Recchioni, curatore editoriale di Dylan Dog e creatore di Orfani, con i disegni di Giorgio Pontrelli e Stefano Simeone e i personaggi ispirati a quelli del film di Gabriele Mainetti, il fumetto di Lo chiamavano Jeeg Robot sarà in edicola con La Gazzetta dello Sport da sabato 20 febbraio al prezzo di €2.50 con quattro copertine da collezione realizzate da Leo Ortolani, Roberto Recchioni, Giacomo Bevilacqua e Zerocalcare. In avvicinamento alla data di uscita del fumetto, le quattro copertine verranno mostrate in anteprima.

Ecco la copertina di Zerocalcare.

Lo chiamavano Jeeg Robot - la copertina del fumetto elaborata da Zerocalcare
Lo chiamavano Jeeg Robot: il fumetto con la...
Lo chiamavano Jeeg Robot: un supereroe a Tor Bella Monaca
Lo chiamavano Jeeg Robot: Claudio Santamaria e Luca Marinelli come Batman e Joker
Privacy Policy