Lipstick Jungle

2008 - 2009

Lipstick Jungle: dal 5 febbraio su FoxLife

Debutta a inizio febbraio la nuova serie firmata da Candace Bushnell, l'autrice di Sex and the City, che vede protagoniste Kim Raver, Brooke Shields e Lindsay Price. Tanta ironia, glamour e abiti talmente belli che un membro della troupe non ha resistito alla tentazione di rubarli.

Glamour, ironia e intrighi d'amore in Lipstick Jungle, la serie televisiva tratta dall'omonimo bestseller di Candace Bushnell, l'autrice di Sex and the City, che debutta in prima serata il 5 febbraio su FoxLife (canale 112 di Sky). Le protagoniste della serie, che sfortunatamente ha avuto vita breve sul network NBC, sono tre donne tra le cinquanta più influenti di New York, ricche, affascinanti e con un ruolo di prestigio nella "giungla" della Grande Mela: Nico (Kim Raver) è la direttrice di un importante magazine di moda ed è sposata con un uomo che ormai la ignora; Wendy (Brooke Shields) è presidente di una società di produzione cinematografica e cerca di conciliare carriera e famiglia; Victory (Lindsay Price) invece è una stilista che cerca di imporsi nel mondo della moda e allo stesso tempo è alla ricerca del suo principe azzurro. Armate di umorismo, forza e un guardaroba da sogno, le tre "regine" del mondo del business e della vita mondana newyorkese, si sostengono a vicenda condividendo lacrime e trionfi.

Come in Sex and the City, anche in Lipstick Jungle le protagoniste indossano abiti e accessori esclusivi che faranno sognare le spettatrici e che nei giorni scorsi sono stati al centro di uno spiacevole episodio conclusosi con l'arresto di Arthur Moreira, un giovane di 27 anni che ha lavorato sul set della serie come stage manager. In seguito alla segnalazione di una collaboratrice della stilista Sylvia Toledano, che aveva visto uno degli accessori messi a disposizione dalla griffe francese per lo show in vendita su eBay, la polizia è riuscita a risalire a Moreira e a scoprire che aveva rubato abiti e accessori - tra cui sedici cappotti, borse e vestiti di Prada, Gucci, Fendi e Dolce & Gabbana - per un valore totale di circa 30mila dollari. Moreira si è giustificato dicendo che si era impossessato degli abiti perchè "erano caduti dal retro di un furgone".

Lipstick Jungle: dal 5 febbraio su FoxLife
Privacy Policy