Linda Perry dichiara: "Lady Gaga non merita la nomination agli Oscar"

La cantautrice e produttrice ha voluto esprimere la sua opinione sulla candidatura ricevuta dalla popstar grazie al brano Til It Happens To You.

Le nomination agli Oscar hanno sollevato qualche critica e polemica e ora anche Linda Perry ha qualcosa da dire ai membri dell'Academy. L'artista ha infatti espresso pubblicamente la sua convinzione che Lady Gaga non meriti affatto la nomination ottenuta nella categoria Miglior Canzone.
La cantautrice e produttrice musicale ha infatti dichiarato che Lady Gaga non avrebbe contribuito abbastanza alla creazione di Til it Happens to You, scritta per il documentario The Hunting Ground, e solo Diane Warren meriterebbe la candidatura.

Linda ha scritto alcuni tweet in cui spiega: "C'era un'altra artista che inizialmente avrebbe dovuto cantare #TIHTY. Ho il demo originale di Diane con lei che canta la canzone. L'unica parte che è stata cambiata è: 'Till you're at the end, the end of your rope' che in origine era 'Til you got a hole ripped in your soul'. Quindi immagino che tecnicamente sia cambiata una frase, quindi sicuramente Gaga potrebbe averla "riscritta". Ma c'è la possibilità che Diane abbia preso parte nella riscrittura il che vuol dire che Gaga ha contribuito con poche parole. Quello è scrivere? Non secondo me".

La produttrice ha poi proseguito spiegando che ama molto Lady Gaga e ha aggiunto una possibile motivazione alla sua presenza tra gli autori della canzone: "Forse perché Diane voleva assicurarsi il suo sostegno nel promuovere la canzone. Gaga è una donna di affari veramente intelligente, sapeva che una canzone scritta da Diane Warren sarebbe stata in corsa per gli Oscar. E si sa che è difficile sostenere la musica e farla sentire. Specialmente una canzone tratta da un documentario quindi Diane sapeva che se inseriva Lady Gaga tra gli autori avrebbe assicurato il sostegno di cui il brano aveva bisogno e che avrebbe meritato. E Gaga conosce il suo potere".

Oscar 2016: il meglio e il peggio delle nomination nell'edizione dominata da Revenant e Mad Max

Linda Perry ha quindi concluso che sta solo dichiarando la verità e vuole dare merito a Diane per aver scritto la canzone: "E' la sua esperienza, il suo dolore, le sue parole".

L'artista ha successivamente dovuto aggiungere altri tweet per rispondere ai fan di Lady Gaga, ribadendo che ha interpretato benissimo la canzone, in modo potente ed emozionante. Le sue parole volevano quindi solo far emergere la verità su una situazione che, secondo lei, andava chiarita, e ha concluso: "Respirate, tutto è ok. E' interessante vedere come reagiamo alle cose. Potremmo imparare molto su noi stessi semplicemente osservando la nostra reazione alle cose".

Il premio Oscar per la migliore canzone viene assegnato agli autori che hanno composto una canzone originale per un lungometraggio ma l'interprete non viene preso in considerazione, tranne quando ha contribuito alla creazione dei testi e/o delle musiche.

Che ne pensate della situazione? Condividete la vostra opinione tra i commenti.

Linda Perry dichiara: "Lady Gaga non merita la...
Oscar 2016
News Nomination Foto Video
Lady Gaga e Taylor Kinney nudi sul magazine V
Oscar 2016, Jada Pinkett Smith chiede di boicottare la cerimonia
Privacy Policy