La casa

2013, Horror

Lily Collins abbandona il remake de La casa

A seguito di un accavallarsi di impegni lavorativi, l'attrice ha deciso di rinunciare a interpretare la rilettura dell'horror di Sam Raimi.

Sembra che i produttori del remake de La casa Sam Raimi e Bruce Campbell e il regista Fede Alvarez dovranno rimboccarsi le maniche per trovare una nuova protagonista. Lily Collins avrebbe appena abbandonato l'horror in seguito all'accavallarsi di una serie di progetti lavorativi. L'attrice avrebbe dovuto interpretare Mia, giovane tossicodipendente che si rifugia in un capanno tra i boschi insieme a un amico nel tentativo di disintossicarsi, ma ora il ruolo è nuovamente vacante e dal momento che le riprese dovrebbero prendere il via a marzo in Nuova Zelanda non resta molto tempo per trovare una sostituta. La sceneggiatura del remake, firmata da Fede Alvarez e Rodolfo Sayagues, è stata revisionata dalla brillante Diablo Cody. I produttori della pellicola originale Rob Tapert, Bruce Campbell e Sam Raimi si occuperanno della produzione insieme ai produttori esecutivi della Ghost House Pictures Joe Drake e Nathan Kahane.

Lily Collins si prepara ad affrontare il tour promozionale per promuovere il fiabesco Mirror, Mirror, dove interpreta Biancaneve, e a girare l'action The Mortal Instruments, diretto da Scott Stewart.

Lily Collins abbandona il remake de La casa
Privacy Policy