Lincoln

2012, Drammatico

Liam Neeson non sarà Abramo Lincoln

A causa del dilatarsi dei tempi di lavorazione del biopic Lincoln, Liam Neeson ha dichiarato di non essere più legato al progetto.

Tempo fa la DreamWorks aveva annunciato di aver trovato l'attore adeguato per interpretare Abramo Lincoln in un biopic dedicato allo storico presidente che dirigerà Steven Spielberg. L'attore in questione era Liam Neeson che sarebbe così tornato a collaborare con Spielberg dopo il bellissimo Schindler's List. Il connubio sembrava perfetto, visti il talento innegabile di Neeson e la sua somiglianza col personaggio storico, ma adesso l'attore sembra non essere più disponibile a causa della dilatazione dei tempi produttivi del progetto. Alla domanda sulla sua presenza nel biopic, Liam Neeson ha risposto: "Non sono più coinvolto nel film su Lincoln. Lo sono stato per un periodo, ma adesso è passato troppo tempo".

Cosa accadrà al film a lungo progettato da Spielberg? Ora che la sua star si defila, la DreamWorks continuerà a proseguire nella stessa direzione? Chi prenderà il posto di Liam Neeson? Al momento l'atteso Lincoln sembra a rischio, ma a quanto pare prima di avere qualche conferma sul futuro del biopic occorrerà attendere che Steven Spielberg porti a termine i lungometraggi che lo vedono attualmente impegnato - Le avventure di Tin Tin: il segreto dell'unicorno e War Horse, entrambi previsti per il 2011 - per poi tornare a ridiscutere i tempi di lavorazione del suo prossimo lavoro con Liam Neeson. Sempre che la pellicola non sprofondi nel limbo dei progetti incompiuti.

Liam Neeson non sarà Abramo Lincoln
Privacy Policy