Leonardo DiCaprio raccoglie fondi per Hillary Clinton

L'attore si è schierato apertamente al fianco della candidata americana organizzando una raccolta fondi nella sua residenza di Los Angeles.

Patrizio Marino

Mentre le presidenziali americane di novembre si avvicinano Hollywood è sempre più schierata con la candidata democratica Hillary Clinton.
Leonardo DiCaprio il prossimo 23 agosto ospiterà una raccolta fondi a favore della Clinton, l'evento "Conversation with Hillary", costerà a ogni partecipante in media 33,400 dollari, il prezzo minimo è di 2.700 dollari per arrivare a 100.000 dollari, per coloro che vorranno parlare direttamente con la candidata.

Secondo il sito che gestisce la campagna dell'ex First Lady, 2.700 dollari saranno destinati alla campagna presidenziale mentre il resto sarà diviso tra il comitato nazionale e le sezioni locali del partito democratico.

Leggi anche: Clint Eastwood: "Trump razzista? Basta con questo buonismo"

Il 22 agosto, sempre a Los Angeles, la Clinton parteciperà a "Evening with Hillary Rodham Clinton" una raccolta fondi organizzata da numerosi esponenti del mondo dello spettacolo tra cui l'Amministratore delegato della Disney Bob Iger e l'Amministratore delegato della DreamWorks Animation Jeffrey Katzenberg.

Ritornando a DiCaprio ricordiamo che il recente Premio Oscar aveva espresso il suo sostegno alla Clinton durante una festa nella sua casa di New York, contribuendo con 2.700 dollari alle primarie della prima donna a concorrere per la Casa Bianca.

Leonardo DiCaprio raccoglie fondi per Hillary...
Hollywood unita con Hillary Clinton contro Trump
Clooney sulla Clinton: "Per lei ho raccolto quantità oscena di denaro"
Privacy Policy