Fringe

2008 - 2013

Leonard Nimoy guest-star di Fringe

L'attore americano, che presto rivedremo nel nuovo Star Trek, sarà la guest-star di uno dei prossimi episodi del serial televisivo della Fox Tv.

Guest-star d'eccezione per prima stagione di Fringe, lo show targato Fox Tv che si avvia alla conclusione, prevista per metà maggio. Leonard Nimoy, infatti è stato scritturato per un'apparizione nel serial televisivo ideato da J.J. Abrams, che tra l'altro nei giorni scorsi è tornato sul piccolo schermo dopo due mesi di pausa, e con ascolti decisamente soddisfacenti. All'attore americano, celebre per il suo ruolo di Spock nella serie tv di culto Star Trek (che tra l'altro ha ripreso per l'adattamento cinematografico della stessa, che arriverà nelle sale a maggio) è stato affidato il ruolo di William Bell, ex-collega di Walter Bishop (interpretato da John Noble) e fondatore della misteriosa Massive Dynamic.

Stando a quanto anticipato da Entertainment Weekly, Nimoy farà parte del cast dell'episodio conclusivo della prima stagione di Fringe, che andrà in onda negli USA il 12 maggio, e si intitola There's More Than One of Everything, ma tornerà anche nei primi episodi della seconda stagione del serial per concludere la sua storyline.
Per Nimoy si tratta della terza collaborazione con il duo creativo formato da Roberto Orci e Alex Kurtzman, quest'anno: oltre a Star Trek e Fringe, l'attore avrebbe accettato di partecipare al cast di Transformers - La vendetta del caduto, che arriverà nelle nostre sale a fine giugno, prestando la sua voce a uno dei personaggi.

Leonard Nimoy guest-star di Fringe
Privacy Policy