La rivolta delle ex

2009, Commedia

Le uscite USA: Wolverine e i fantasmi del passato

Lo spin-off di X-Men approda anche nelle sale americane ma gli studios non lo lasciano privo di concorrenza: gli si contrappongono, infatti, la commedia romantica La rivolta delle ex e il lungometraggio animato Battaglia per la Terra 3D.

Dopo aver debuttato in Italia mercoledì, l'atteso comic-movie X-Men: Le origini - Wolverine si prepara al debutto in un vasto numero di sale americane. Nei giorni scorsi Hugh Jackman ha girato il mondo per il tour promozionale del film, tornando in partia per la grande première di ieri a Los Angeles: e adesso steremo a vedere il responso del botteghino.
Ma Wolverine non atterra nelle sale senza un paio di contendendenti temibili che cercheranno di strappargli le attenzioni di fasce di pubblico ben identificabili: si tratta infatti di un chick flick e di un film di animazione.

A lusingare le signore ci pensa Matthew McConaughey, protagonista de La rivolta delle ex (ma il titolo originale è più bello e dickensiano: Ghosts of Girlfriends Past) di Mark Waters - già alla regia di Mean Girls e Se solo fosse vero. Ancora una volta nei panni che tanto gli si confanno del playboy indefesso, McConaughey è Connor Mead, fotografo di successo e scapolo inafferrabile che si trova ad affrontare tutte i fantasmi delle sue ex al matrimonio del fratello minore, che Connor sta cercando di convincere a mandare all'aria le nozze. Nel cast, che include anche Michael Douglas nel ruolo di un saggio zio, figurano tante bellezze, ma tutto fa pensare che sia Jennifer Garner quella che alla fine farà mettere la testa a posto al don giovanni.

Un'immagine tratta dal film animato Battaglia per la Terra 3D
Terza wide release della settimana è il lungometraggio animato Battaglia per la Terra 3D, firmato dal canadese Aristomenis Tsirbas, che propone una versione alternativa delle consuete avventure spaziali: qui, infatti, i cattivi sono i terrestri, e sono gli alieni a doversi difendere da noi. A questo spunto originale, si aggiunge come motivo d'interesse una vasto e prestigioso cast vocale che include Evan Rachel Wood, Luke Wilson, Justin Long, Mark Hamill, Danny Glover, Brian Cox, Amanda Peet, Dennis Quaid, Rosanna Arquette e chi più ne ha più ne metta.

Conclude il carnet delle uscite stelle e strisce di questo week end un'unica, ma interessante, limited release: si tratta di The Limits of Control di Jim Jarmusch, la storia di un misterioso e solitario criminale interpretato da Isaach De Bankolé. Nel cast anche Tilda Swinton, John Hurt, Hiam Abbass, Bill Murray e Gael García Bernal.

Le uscite USA: Wolverine e i fantasmi del passato
Privacy Policy