The Millionaire

2008, Commedia

Le nomination al DGA, ed ecco i magnifici 5

Boyle, Fincher, Howard, Nolan e Van Sant e si contenderanno il premio della guild dei registi, e a questo punto, presumibilmente, l'Oscar per il miglior film.

Non si batte il DGA, almeno come peso sulla corsa al'Oscar: la Guild dei registi è infatti la più influente e raramente manca di predire con esattezza, più che i nomi dei cineasti candidati all'Oscar per la regia, proprio la cinquina di film che andranno a contendersi il più ambito tra gli Academy Awards, quello per il miglior film. E' così che con le nomination al Directors Guild Awards 2009 possiamo dirci quasi sicuri (le sosprese sono sempre possibili, per fortuna) di quali saranno i cinque titoli per cui palpiteremo il prossimo 22 febbraio. I candidati sono Danny Boyle per The Millionaire, David Fincher per Il curioso caso di Benjamin Button, Ron Howard per Frost/Nixon - Il duello, Christopher Nolan per Il cavaliere oscuro e Gus Van Sant per Milk. I primi due erano già al sicuro; Howard e Van Sant non altrettanto, e anche dopo la nomination al PGA c'erano ancora forti dubbi su Nolan.

Ovviamente solo il 22 gennaio, con l'annuncio della candidature agli Academy Awards, sapremo tutto con certezza, ma adesso, tra i DGA e il resto delle guild, questi cinque film sembrano, per dirla all'americana, una safe bet.
In arrivo domani le nomination ai DGA 2009 televisivi, che saranno consegnati, assieme a quello per il miglior regista cinematografico, il prossimo 31 gennaio.
Per il momento, ribadiamo i magnifici cinque:

DGA 2009: lista nomination


Le nomination al DGA, ed ecco i magnifici 5
Privacy Policy