Le migliori cose del mondo

2010, Commedia

Le migliori cose del mondo: dal Festival di Roma all'homevideo

In DVD dal 19 marzo la commedia brasiliana di Laís Bodanzky incentrata sulle problematiche del mondo degli adolescenti.

Arriva in DVD Mustang Entertainment (distribuita dalla rete CG Home Video) il 19 marzo la commedia brasiliana Le migliori cose del mondo, presentata al Festival di Roma nella sezione Alice nella città, e distribuita nelle sale italiane da Intramovies Picks. Il regista, Laís Bodanzky, racconta l'universo fragile e delicato dei giovani, rivolgendosi direttamente a loro, con un affresco sincero e divertito.

Mano, diminutivo di Hermano ha 15 anni, sfreccia veloce per le strade in bici e sta imparando a suonare la chitarra con un insegnante che è per lui un maestro di vita. E' un adolescente come tanti, con un fratello poetico e tormentato e due genitori professori. Un avvenimento in famiglia, però, gli fa capire che non è facile diventare adulti e imparerà presto che crescere significa superare le proprie insicurezze e i propri preconcetti. Accompagnando Mano attraverso la sua iniziazione sessuale, la separazione dei genitori, il dolore nell'accettare la nuova condizione di una famiglia non convenzionale, la passione per la ragazza più desiderata della scuola, il tradimento del suo migliore amico e la scoperta del vero amore scopriremo quali sono le migliori cose del mondo.

Le migliori cose del mondo: dal Festival di Roma...
Privacy Policy