Le cronache di Narnia: il Leone, la Strega e l'Armadio

2005, Avventura

Le Cronache di Narnia in Messico

La location del terzo capitolo della saga tratta da Le cronache di Narnia sarà Rosarito, in Messico.

La location in cui verrà girato la terza pellicola tratta da Le cronache di Narnia di C. S. Lewis è stata trasferita dalla Nuova Zelanda al Messico.
La produzione dei primi due film, Il Leone, la Strega e l'Armadio e Il pincipe Caspian, era ambientata, per la quasi totalità delle riprese, in Nuova Zelanda grazie agli incentivi fiscali previsti dal governo a supporto del cinema. Inoltre la Weta Digital e la Weta Workshop, creatori della maggior parte degli effetti speciali dei due film, hanno sede nel paese.

Ma i produttori del terzo capitolo della saga, The Chronicles of Narnia: The Voyage of the Dawn Treader, che sarà diretto da Michael Apted, necessitavano di studios più grandi e di una vasta piscina colma d'acqua in cui simulare la navigazione. Il titolo del film si riferisce, infatti, alla nave dove è ambientata la maggior parte del film.

Così la produzione si sposterà a Rosarito, in Mexico, presso i Baja Studios, dove in passato sono stati girati Titanic, Blu profondo e Master and commander. La scelta di collocare la produzione in un unico posto permetterà di tagliare i costi, anche se una piccola parte delle riprese verrà effettuata, come previsto, in Australia. L'inizio delle riprese, che era previsto per ottobre, slitterà a gennaio.

Le Cronache di Narnia in Messico
Privacy Policy