Law & Order: Unità Speciale: chi sostituirà Meloni?

Rhys Coiro, Danny Pino, Kevin Alejandro, David Conrad e Michael Raymond-James rappresentano la rosa dei candidati tra cui la produzione troverà il sostituto per il protagonista Christopher Meloni.

Dopo affannose ricerche si è giunti a una ristretta rosa di candidati per il ruolo di Christopher Meloni in Law & Order: Unità speciale; l'attore ha deciso di non collaborare più con la serie dopo dodici anni lasciando la collega e partner sullo schermo Mariska Hargitay a dare il benvenuto ad un nuovo collega. Il novellino in questione potrebbe avere il volto di Danny Pino (Cold Case - delitti irrisolti), David Conrad (Ghost Whisperer), Kevin Alejandro (True Blood), Rhys Coiro (Entourage) o Michael Raymond-James (Terriers - cani sciolti).

I cinque saranno involati a New York dove lo show è girato per una serie di provini con la Hargitay. In realtà Meloni non è l'unico a lasciare la serie: anche se non in modo permanente Mariska ha chiesto una riduzione dell'orario di lavoro per potersi dedicare al bimbo appena adottato. Quindi oltre alla ricerca in corso per il sostituto del detective Stabler, ce ne sarà una parallela anche per dare un po' di respiro al detective Benson; in precedenza si erano vociferati rumors su una possibile partecipazione di Jennifer Love Hewitt, ma i rappresentanti di entrambe le parti hanno negato l'esistenza di accordi presi. In merito a questi cambiamenti su una serie che comunque sta riscuotendo successi da oltre un decennio, il nuovo capo della NBC, Bob Greenblatt ha dichiarato a Maggio che il network è intenzionato a 'dare un look nuovo a un vecchio franchise' senza però perderne lo spirito.

Law & Order: Unità Speciale: chi sostituirà...
Privacy Policy