Speed Racer

2008, Azione

Las Vegas e Speed Racer anche nelle sale USA

Due uscite regolari per il week end cinematografico stalle e strisce, e due film che debuttano contemporaneamnte anche in Italia.

Altro week end tutt'altro che ricco di uscite per il mercato cinematografico USA, ancora scosso dal colpaccio centrato da Iron Man la scorsa settimana. Il film che aspira ad affondare il comic-movie di Jon Favreau è Speed Racer, avventura ad alto tasso di CGI firmata dai fratelli Andy e Larry "Matrix" Wachowski. Certamente interessante dal punto di vista dell'imponenza visiva e dell'innovazione tecnologica, il film - che vede protagonisti Emile Hirsch, Susan Sarandon e Christina Ricci - è una sorta di reimmaginazione del famoso anime omonimo di Tatsuo Yoshida e racconta la storia di Speed, giovane pilota che sogna di vincere il Crucible, la spettacolare e pericolosa gara che è già costata la vita a suo fratello, Rex Racer.

La seconda uscita appartiene al filone più rassicurante e innocuo delle rom com: ma Notte brava a Las Vegas punta tutto sull'appeal dei protagonisti, che sono la diva Cameron Diaz e l'aiutante Mr. Demi Moore, Ashton Kutcher. I due interpretano una coppia vittima dei più ridicoli cliché caratteristici della peccaminosa città del Nevada: durante una notte di folle bisboccia, i due, che si sono appena conosciuti, hanno vinto una ingente somma di denaro e sono finiti davanti all'altare. Non certo intenzionati a rimanere marito e moglie, i due cercheranno di mettere le mani sul bottino con vari stratagemmi, finendo prevedibilmente per innamorarsi.

Anche per questo week end, quindi, l'offerta è indirizzata prevalentemente a geeks and chicks; non che possano godere di molta più scelta i pochi che hanno accesso alle uscite in limited. Anche queste sono solamente due: Frontière(s) è un horror francese (lo firma Xavier Gens) a carattere distopico, incentrato su un gruppo di giovani ladri che fuggono da Parigi dopo l'esplosione di violenza che segue ad una controversa consultazione ellettorale. The Fall, invece, opera del regista di The Cell Tarsem Singh, è un originale fantasy ambientato nella Los Angeles degli anni '20: narra dell'incontro tra uno stuntman ferito e una ragazzina con un braccio rotto in un ospedale che sembra svanire intorno a loro mentre una storia surreale e avvincente prende forma.

Las Vegas e Speed Racer anche nelle sale USA
Privacy Policy