Lanterna verde

2011, Azione

Lanterna Verde, Ryan Reynolds spiega i motivi del flop

L'attore, durante un'intervista con EW, spiega i motivi del poco successo del Cavaliere di Smeraldo. Ma il suo tempo sul grande schermo potrebbe non essere già finito.

Due anni prima che L'uomo d'acciaio irrompesse nel DC Extended Universe, la Warner Bros ha rilasciato Lanterna verde, il primo film sul Cavaliere di Smeraldo, che avrebbe dovuto aprire un nuovo franchise. Purtroppo il film si è scontrato con recensioni negative e a malapena ha recuperato i soldi del budget con gli incassi al box-office.

Un primo piano di Ryan Reynolds in una sequenza di Green Lantern

Il protagonista Ryan Reynolds ha poi trovato il suo supereroe con Deadpool, e guardando indietro, ha capito il motivo del fallimento di Lanterna Verde, diretto da Martin Campbell:

"Beh, è semplice: Deadpool ha sempre saputo cosa fosse. Invece per quanto riguarda Lanterna Verde, credo che nessuno abbia ben capito cosa dovesse essere. Questo non vuol dire che le centinaia di donne e uomini che ci hanno lavorato non abbiano fatto un buon lavoro. In più, è stato vittima di quel processo a Hollywood che fa prima uscire il poster, poi comunica la data d'uscita e come ultima cosa si occupa della sceneggiatura. All'epoca era un'enorme possibilità per me, ero contentissimo di farne parte."

Leggi anche: Daredevil: 10 motivi per cui la serie Netflix batte il film con Ben Affleck

L'attore dice che, vista la fretta degli studios, non c'è stato modo di stabilire quale dovesse essere il tono del film, facendo sembrare il prodotto finale generico. Lo stile di Deadpool è stato, invece, stabilito dall'inizio: un film vietato ai più piccoli, pieno di violenza e oscenità, divertente e aderente al personaggio dei fumetti.

Nonostante il poco successo del Cavaliere di Smeraldo, il suo tempo sul grande schermo non è ancora finito. Nel 2020, la DC farà uscire Green Lantern Corps , e c'è un rumor che le Lanterne Verdi si mostreranno già in Justice League di Zack Snyder l'anno prossimo.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Lanterna Verde, Ryan Reynolds spiega i motivi del...
Deadpool: 5 cose che potreste non aver notato
L’invasione dei supereroi: Guida ai cinecomics di prossima uscita
Privacy Policy