Laetitia Casta è uno dei volti di Tsai Ming Liang

L'attrice francese reciterà nel nuovo lavoro di Tsai Ming Liang. Nel cast anche Fanny Ardant, Lee Kang-sheng e Jean-Pierre Leaud.

L'attrice francese Laetitia Casta si è aggiunta a Fanny Ardant, Lee Kang-sheng e Jean-Pierre Leaud sul set di Visages, il nuovo lavoro del regista Tsai Ming Liang che si girerà in gran parte al Louvre.

Tsai Ming Liang ha vinto il Leone d'Oro a Venezia nel 1994 con Vive l'amour e l'Orso d'Argento a Berlino nel 2005 con Il gusto dell'anguria. Visages - le cui riprese avranno luogo per il 75% in Francia e per il resto a Tapei - è prodotto da Jacques Bidou e Marianne Dumoulin della parigina JBA Production, in co-produzione con la casa di produzione taiwanese dello stesso regista, la Homegreen Films.

In parte commedia e in parte metacinema che vuol riflettere sulla creatività nel cinema e sul contributo della New Wave, Visages è stato ispirato da un invito ricevuto da parte del Louvre a girare un film al suo interno e parla di un regista cinese che si reca nel museo parigino per girare un film legato al mito di Salomè. Questo film nel film si rivelerà, però, un totale disastro.

Laetitia Casta è uno dei volti di Tsai Ming Liang
Privacy Policy