La vita di Sugar Ray Robinson al cinema

Il pugile più famoso di tutti i tempi potrebbe diventare protagonista di un biopic dedicato alla sua carriera sportiva.

Il mitico Sugar Ray Robinson viene spesso citato come il più grande pugile di tutti i tempi. Era invetabile che prima o poi qualcuno decidesse di portare la sua vita sul grande schermo. La produttrice Rachael Horovitz e lo sceneggiatore Danny Strong hanno appena opzionato il libro Sweet Thunder: The Life and Times of Sugar Ray Robinson per farne un film. A scrivere la sceneggiatura sarà lo stesso autore del libro, il giornalista Wil Haygood. Rachel Horovitz non è estranea alle storie vere portate al cinema visto che al momento è coinvolta nella lavorazione della pellicola a sfondo sportivo Moneyball, focus sul baseball che vede protagonisti Brad Pitt, Jonah Hill e Philip Seymour Hoffman.

La vita di Sugar Ray Robinson offre numerosi spunti affascinanti da trattare. Il grandissimo atleta vinse il campionato del mondo cinque volte, fu nominato due volte pugile dell'anno, sconfisse altri atleti della Hall of Fame come Jake LaMotta e Carmen Basilio. Inoltre sollecitò la creazione di una divisione in categorie in base al peso e denunciò il controllo della mafia sullo sport negli anni '40 e '50. Dopo essersi ritirato presto, tentò di fare l'allenatore, ma senza buon esito, allora tre anni dopo il ritiro fece ritorno sul ring e vinse il titolo dei pesi medi.

La vita di Sugar Ray Robinson al cinema
Privacy Policy