La Torre Nera: Stephen King svela nuovi dettagli sull'adattamento

Lo scrittore ha dichiarato che i fan dei romanzi devono aspettarsi dei cambiamenti rispetto a quanto raccontato tra le pagine.

Stephen King ha rivelato qualche nuovo dettaglio sull'atteso The Dark Tower, l'adattamento per il grande schermo della sua saga.
Lo scrittore ha anticipato: "Il film inizia praticamente in medias res, a metà della storia invece che al suo inizio, elemento che potrebbe sconvolgere un po' alcuni dei fan. Ma supereranno questa situazione, perché la storia è quella".
Tra i cambiamenti dalle pagine allo schermo probabilmente ci sarà anche il periodo in cui si svolgono gli eventi.

King ha poi ricordato che ci è voluto moltissimo tempo prima di trasformare i libri in un progetto per il grande schermo ed è quindi tuttora sorpreso all'idea che finbalmente le riprese siano iniziate. Il regista Nikolaj Arcel ha inoltre sottolineato che è sempre stato affascinato da come l'autore riesca a unire degli elementi della reale quotidianità con il mondo fantastico.

Stephen ha poi aggiunto che il film inizierà proprio come il primo romanzo, con l'introduzione del personaggio di Roland Deschain, interpretato da Idris Elba nel deserto: "Sono stato piuttosto insistente su questo e penso che tutti siano d'accordo".

Su Twitter l'autore ha infine condiviso un tweet che potrebbe fare riferimento al film:

Il film diretto da Nikolaj Arcel ha come protagonisti anche Matthew McConaughey che interpreterà l'oscuro villain, l'Uomo in Nero, Tom Taylor che sarà Jake Chambers, un ragazzo dal mondo reale che viene coinvolto nella missione di Deschain, Katheryn Winnick e Fran Kranz.

La Torre Nera: Stephen King svela nuovi dettagli...
La Torre Nera: le prime foto di Idris Elba sul set del film
Stephen King: 10 adattamenti che vorremmo vedere al cinema o in TV
Privacy Policy