La Torre Nera: Glen Mazzara sarà lo showrunner della serie tv

Il progetto, composto da 10-13 episodi, racconterà la storia delle origini di Roland, interpretato sul grande schermo da Idris Elba.

La Torre Nera

La serie tv, tratta dalla saga dei romanzi di Stephen King, La Torre Nera ha trovato il suo showrunner. Sarà Glen Mazzara (The Walking Dead, The Shield) a occuparsi del progetto.
Il produttore ha dichiarato: "Sono stato un fan di Stephen King per decenni e l'opportunità di adattare La Torre Nera in una serie tv è un grande onore. Gli eventi dei romanzi e di altre storie hanno bisogno di un lungo formato per catturare la complessità dell'evoluzione di Roland - come diventa il Pistolero, come Walter è diventato l'Uomo in Nero e come la loro rivalità faccia perdere a Roland tutto e chiunque abbia mai amato. Non potrei essere più entusiasta di come sono ora nel raccontare questa storia. Mi sento come se mi avessero dato la chiave per aprire un tesoro".

Leggi la recensione del film: La Torre Nera: l'opera più ambiziosa di Stephen King diventa un film che dimenticheremo presto

Lo show racconterà le origini di Roland e Idris Elba dovrebbe riprendere il ruolo, mentre Dennis Haysbert interpreterà Steven Deschain, il padre del protagonista, e Tom Taylor sarà Jake Chambers. Farà parte del cast anche un attore a cui verrà affidata una versione più giovane di Roland.

La prima stagione dovrebbe essere composta da 10-13 episodi.

La Torre Nera: Glen Mazzara sarà lo showrunner...
La Torre Nera, il regista smentisce contrasti con la Sony sul montaggio finale
La Torre Nera: la serie tv sarà "totalmente canone" e aderirà ai romanzi di Stephen King
Privacy Policy