La Sony Pictures riesuma Frankenstein

Craig Fernandez dirigerà un moderno adattamento del romanzo di Mary Shelley.

La Sony Pictures ha confermato di aver affidato a Craig Fernandez la regia di un nuovo adattamento di Frankenstein di Mary Shelley. Al momento non vi sono ulteriori dettagli sul progetto in questione, se non il nome del regista che di recente si è occupato della sceneggiatura di From Prada to Nada, libero adattamento di Ragione e sentimento in salsa messicana.
L'ultima volta che il mostro della Shelley era apparso sul grande schermo risale al 1994 con l'interpretazione di Robert De Niro in Frankenstein di Mary Shelley, diretto da Kenneth Branagh.

Frankenstein, o il moderno Prometeo fu pubblicato nel 1818 e rispecchia il timore di quei tempi per il "mostro" della tecnologia che allora si andava affermando. Tra gli attori più celebri che hanno interpretato il mostro di Frankenstein, nella storia del cinema, Boris Karloff, Christopher Lee, Bela Lugosi, Lon Chaney Jr. e ovviamente De Niro. Il primo ad interpretare il ruolo però fu l'americano Charles Ogle in un cortometraggio muto del 1910.

La Sony Pictures riesuma Frankenstein
Privacy Policy