La Rampling presiederà la Giuria di Berlino 2006

L'attrice inglese presiederà la Giuria Internazionale al Festival di Berlino del prossimo Febbraio

La Giuria Internazionale della 56ma edizione del Festival di Berlino, che si terrà dal 9 al 19 Febbraio 2006 sarà presieduta da Charlotte Rampling.

L'attrice inglese ha iniziato la sua carriera cinematografica nel 1965, partecipando da allora a quasi settanta film. Dopo gli studi alla Royal Court Stage School, la Rampling ha lavorato con molti registi conosciuti, da Luchino Visconti a Woody Allen, da Sidney Lumet ad Alan Parker.
Recentemente ha preso parte a Swimming Pool di Francois Ozon, Lemmings di Dominik Moll, il nostro Le chiavi di casa di Gianni Amelio e sarà in Basic Instinct 2: Risk Addiction, previsto per il prossimo anno.
Per Lemmings, la Rampling è candidata al People's Choice Award come Miglior Attrice europea, i cui vincitori saranno annunciati il prossimo 3 Dicembre a Berlino.

Negli ultimi anni, la Rampling si è dedicata anche ad altre forme d'arte, dal canto al teatro.

Alla giuria presieduta dalla Rampling sarà affidato il compito di assegnare l'Orso d'Oro e l'Orso d'Argento per i film in concorso al prossimo Festival Internazionale di Berlino.

La Rampling presiederà la Giuria di Berlino 2006

Fonte: Berlinale.de

Privacy Policy