La polvere del tempo

2008, Drammatico

La polvere del tempo - clip esclusiva

In esclusiva su Movieplayer.it un breve frammento del nuovo lavoro del celebre cineasta greco Théo Angelopoulos, nelle sale italiane dal 1° giugno.

Uno dei maestri della cinematografia europea scende in campo con un'opera nostalgica e riflessiva che contiene i temi fondanti della sua produzione. Dopo essere stato presentato Fuori Concorso al Festival di Berlino nel 2008, La polvere del tempo arriva nei arriva nei cinema il prossimo 1°giugno distribuito da Movimento Film. Il film, una lunga riflessione sullo scorrere del tempo, l'amore e la morte, dimostra come certi grandi artisti non perdano mai l'ispirazione nonostante l'avanzare dell'età. Théo Angelopoulos, classe 1936, per il suo nuovo lavoro ha riunito un eccezionale cast attorno a cui costruire il suo film. Michel Piccoli, Bruno Ganz e Irene Jacob rappresentano i tre elementi costitutivi di un triangolo sentimentale che si snoda attraverso lo spazio e il tempo, abbracciando la Russia del post-stalinismo, l'Italia e gli Stati Uniti dell'era Nixon per poi concludersi in una Berlino nebbiosa e innevata.

A fungere da collante è il personaggio di Willem Dafoe, regista in crisi intento a preparare un film dedicato alla storia d'amore dei suoi genitori. Quando le parole non sono sufficienti a raccontare una storia ci pensano le suggestive immagini girate da Angelopoulos delle quali Movieplayer.it ha oggi la possibilità di offrirvi un assaggio. Un lungo abbraccio sentimentale immerso nella nebbia che dà l'idea della cifra della pellicola. In esclusiva solo su Movieplayer.it.

La polvere del tempo - Clip Esclusiva

La polvere del tempo - clip esclusiva
Privacy Policy