La notte del giudizio

2013, Fantascienza

La notte del giudizio: serie TV in arrivo

Il creatore del franchise ha svelato che sono in corso delle trattative per portare sul piccolo schermo la storia di alcune persone che partecipano alla violenta nottata.

La storia alla base della trilogia dedicata a La notte del giudizio potrebbe presto arrivare sul piccolo schermo. James DeMonaco ha infatti rivelato che sta lavorando a una potenziale serie tv: "Sarà come una serie antologica, ma più intrecciata. Si sono presentati chiedendo se fossi interessato a uno show televisivo, la mia idea è di avere sei o sette storie e le alterneremmo, usando flashback".

Leggi anche: Terrore nel buio e gli altri: 10 horror a luci spente

Il filmmaker pensa che si potrebbero realizzare dieci episodi destinati a una tv via cavo, in modo da esplorare ancora di più quello che accade ad alcune persone che ogni anno partecipano alla notte in cui è possibile compiere ogni crimine senza essere puniti. A differenza dei lungometraggi, tuttavia, i protagonisti potrebbero essere cattivi: "Una cosa che non si può fare davvero nei film è, che a causa degli spazi e del tempo, non ci si addentra nelle sfumature e nella complessità che animerebbero chi compie un atto terribile in questa notte".

DeMonaco sta quindi pensando di mostrare i crimini compiuti di notte e poi ritornare nel passato, svelando come le persone sono arrivate in quella situazione. Attualmente le trattative sono in corso per stringere un accordo che porti la serie sugli schermi.

La notte del giudizio: serie TV in arrivo
Che paura! Da Alien a Insidious, i jump scare degli horror in un video
La notte del giudizio ha ispirato i crimini di un giovane americano
Privacy Policy