La 'Montagna' del Trono di spade è il vichingo più forte al mondo

Hafþór Júlíus Björnsson ha battuto un record che durava da mille anni e ora punta al titolo di uomo più forte al mondo.

Hafþór Júlíus Björnsson, a cui è stato affidato nella serie Il trono di spade il ruolo di Gregor Clegane, detto la Montagna, ha conquistato per la seconda volta consecutiva il titolo di Vichingo più forte al mondo.
Per riuscirci l'atleta e attore ha dovuto trasportare sulla schiena un ceppo del peso di oltre 650 chili per cinque passi.
La vittoria gli ha inoltre permesso di entrare nella storia battendo un record che resisteva, a quanto pare, da mille anni.

Il trono di spade: Pedro Pascal e Hafþór Júlíus Björnsson in una scena dell'episodio The Mountain and the Viper

Il primato, infatti è contenuto nel libro della Saga Islandese, in cui si riporta che Orm Storulfsson trasportò per tre passi un tronco, dello stesso peso e della lunghezza di dieci metri, per tre passi.
Per posizionarlo sulle sue spalle ci vollero ben 50 persone e dopo il terzo passo la sua schiena si spezzò, impedendogli di essere lo stesso dopo quanto accaduto.
Thor, invece, ha raggiunto quota cinque passi e ha dichiarato che il suo prossimo obiettivo è quello di diventare l'uomo più forte al mondo: "Niente può fermarmi! Niente può spezzarmi!", ha affermato.

La 'Montagna' del Trono di spade è il vichingo...
Privacy Policy