La grande arte torna al cinema: si parte a novembre con gli Uffizi

Firenze e La Galleria degli Uffizi, Leonardo da Vinci, il Teatro alla Scala, L'Accademia Carrara, Renoir, Goya, i giardini di Monet e Matisse: artisti, musei e scrigni delle meraviglie arrivano sul grande schermo per un ciclo di appuntamenti senza precedenti.

Fino a pochi anni fa sarebbe stato impensabile. Oggi invece, dopo il grande successo dei titoli dello scorso anno che hanno portato in sala oltre 180 mila persone solo in Italia, quello con La Grande Arte sul Grande Schermo è uno di quegli appuntamenti immancabili che il pubblico attende come l'apertura delle grandi stagioni. Sì, perché andare al cinema a vedere una mostra d'arte o a scoprire le sale di un museo, diventa ogni giorno di più un'esperienza affascinante, coinvolgente e via via più richiesta. Pioniera di questa nuova frontiera del cinema è stata sin dal 2012 Nexo Digital, che ha scommesso su un "genere" del tutto nuovo, arrivando ad esportare uno dei titoli più prestigiosi di questo settore (Musei Vaticani 3D - La grande Arte al Cinema, prodotto da Sky e dalla Direzione dei Musei Vaticani) in più di 65 paesi del mondo raccogliendo in ogni continente risultati da record.

Così anche per la stagione 2015-2016 Nexo Digital proporrà nelle sale italiane (calendario delle date ed elenco delle sale a breve disponibile su www.nexodigital.it) un'inedita serie di eventi cinematografici che, a grazie alla tecnologia del cinema digitale, faranno vivere su grande schermo tutta la ricchezza dell'arte e dei luoghi che ne sono custodi. Il primo appuntamento sarà il 3, 4 e 5 novembre con l'attesissimo viaggio multisensoriale in 3D e 4K nel Rinascimento, alla scoperta dei più preziosi capolavori dell'arte italiana di Firenze e gli Uffizi 3D, una produzione Sky 3D in collaborazione con Sky Arte HD, con Nexo Digital e Magnitudo Film e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Città di Firenze.

Passeremo quindi alla visita senza precedenti a uno dei templi più esclusivi dell'arte e dello spettacolo mondiale con Teatro alla Scala. Il tempio delle meraviglie per scoprire quindi il genio inquieto e poliedrico del maestro di Vinci, in Leonardo, e quello cupo e sconvolgente narrato in Goya. Visioni di carne e sangue dalla National Gallery di Londra; passeggeremo per le sale de L'Accademia Carrara: il museo riscoperto di Davide Ferrario per immergerci poi nei colori di Renoir sconosciuto della Barnes Foundation di Philadelphia; e ritroveremo infine la primavera con Da Monet a Matisse: l'arte di dipingere giardini che porterà un tripudio di pennellate di fiori, alberi e piante dalla Royal Academy of Arts di Londra e del Cleveland Museum of Art sino alle sale italiane.

Ha dichiarato l'AD di Nexo Digital Franco di Sarro: "Per noi quella dell'arte al cinema è stata una scommessa vinta. Ci abbiamo voluto credere sin dal 2012 con Leonardo Live, quando in tanti erano titubanti. Sentivamo che il pubblico avrebbe risposto con calore, che avrebbe sperimentato con noi. E così è stato. Quest'anno proponiamo ai nostri spettatori dei tour cinematografici esclusivi, firmati in alta definizione dalle più importanti produzioni internazionali, che guideranno la platea delle sale alla scoperta di artisti, dipinti e spazi museali d'eccezione in appuntamenti straordinari: sarà come essere in quei luoghi e di fronte a quelle opere come ospiti d'eccezione e con guide assolutamente fuori dal comune. Osservare quadri e sculture nel dettaglio, ascoltare il racconto degli organizzatori, entrare nelle segrete stanze e negli spazi in genere inaccessibili che hanno visto le mostre prendere forma: un'occasione unica per tutti gli appassionati d'arte, di viaggi, di cinema e di cultura alla scoperta di storie che segnano il nostro modo di essere e di vivere".

La grande arte torna al cinema: si parte a...
Recensione Musei Vaticani 3D - La grande arte al cinema (2014)
Privacy Policy