La freccia del Sud (MINISERIE TV IN 2 PARTI)

2014, Drammatico

La freccia del Sud, L’esigenza di unirmi ogni volta con te: primo ciak

Michele Riondino interpreta il grande velocista per la regia di Ricky Tognazzi. primo ciak anche per l'acion sentimentale interpretato da Claudia Gerini e Marco Bocci. I set in Puglia.

Pietro Mennea ha lasciato un ricordo indelebile nella storia dell'atletica e, più in generale, dello sport italiano di tutti i tempi. Medaglia d'oro nei duecento metri piani alle Olimpiadi di Mosca del 1980, detentore del record del mondo dal 1979 al 1996 con il tempo di 19"72 e unico duecentista nella storia dell'atletica mondiale a qualificarsi per quattro finali olimpiche, per tutti era "La freccia del Sud". Al grande velocista barlettano, scomparso il 21 marzo del 2013 a Roma, è dedicato il film tv La freccia del Sud (Casanova Multimedia - Rai Fiction) di Ricky Tognazzi. Nel ruolo del mitico atleta pugliese sarà l'attore Michele Riondino. Nel cast anche Luca Barbareschi, Nicole Grimaudo, Gianmarco Tognazzi, Lunetta Savino e Nicola Rignanese.

Scritta da Ricky Tognazzi insieme a Simona Izzo, la mini serie televisiva in due puntate da 100 minuti, racconta la vita e le vicende sportive di Pietro Mennea che, partendo dal Sud, riuscì a imporsi in tutto il mondo. La fiction sarà realizzata in 27 giorni di lavorazione, dal 5 giugno a 5 luglio, tra Barletta, Bisceglie e Bari. Prodotto da Casanova Multimedia e Rai Fiction, il film tv è sostenuto da Apulia Film Commission con un finanziamento totale di 392.169,00 euro per un impatto sul territorio pari a 1.306.508,00 euro.

Da ieri in Puglia sono, inoltre, in corso le riprese del film L'esigenza di unirmi ogni volta con te di Tonino Zangardi. A Tricase, in provincia di Lecce, vi sono i protagonisti Claudia Gerini e Marco Bocci. Il film, sostenuto da Apulia Film Commission, è una grande storia d'amore on the road dai tratti noir: un poliziotto diventato fuorilegge per amore e una cassiera di un supermercato che ha deciso di ribaltare la sua vita in balìa della passione. Dopo le tre settimane di riprese pugliesi, la produzione si sposterà in Francia per altre 2 settimane di lavorazione. Scritto dal regista insieme ad Angelo Orlando e Beba Slejpovic, il film è prodotto Atlante Film, Minerva Pictures e la francese Reservoir Pictures de Vivo - Di Silvio in collaborazione con Stealth Media Group e Rai Cinema ed è sostenuto dall'Apulia Film Commission con un contributo pari a 47.874,00 euro. La forza lavoro pugliese impiegata per la realizzazione del film è di 11 unità.

La freccia del Sud, L’esigenza di unirmi ogni...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy