La 'family' di Charles Manson approda al cinema?

Scott Kosar è al lavoro su 'The Family', una biopic su Manson e i suoi accoliti. Nel cast della pellicola ci sarà anche Ryan Kwanten.

Ancora una volta Charles Manson terrorizzerà il pubblico, stavolta da una pellicola che Scott Kosar ha in cantiere; l'artista ha curato la sceneggiatura e debutterà alla regia di The Family, che a sua detta sarà qualcosa di completamente diverso rispetto agli altri film basati sul serial killer.
In una recente dichiarazione Kosar ha sottolineato "Innanzitutto il film non focalizzerà l'attenzione sugli omicidi perpetrati dai membri della setta Manson, nè sarà un biopic su Charles Manson. E' una storia che parla della famiglia, in particolare su questo surrogato di famiglia costituito da teenager allo sbando che, attraverso circostanze fuori dal comune, si sono trasformati nella più terrificante e nota famiglia Americana del ventesimo secolo".

Quindi non sarà un film horror nei termini convenzionali, ma di certo mostrerà gli orrori che hanno portato al culmine tristemente noto raggiunto da Manson e i suoi accoliti. Scott ha continuato dicendo che per la prima volta le vittime avranno più spazio, perchè "non credo sia responsabile fare un film su un soggetto del genere senza rendere giustizia a chi ha perso la vita in quelle tragedie. Non si tratterà di un film sanguinolento, ma non intendo certo negare la violenza degli atti commessi". Nel cast al momento è presente Ryan Kwanten (True Blood) nel ruolo di protagonista, ma restano ancora da riempire parecchie caselle del casting, sul quale vi terremo aggiornati.

La 'family' di Charles Manson approda al cinema?
Privacy Policy